Issate le vele della stagione 2019 nel Garda Trentino

image
Descrizione

È tempo di issare le vele e la settimana di Pasqua segna di fatto l’avvio ufficiale della ricca stagione nelle acque del Garda Trentino, martedì 16 Aprile, nella prestigiosa sede della Fraglia Vela Riva. L’incontro, organizzato da Trentino Marketing in collaborazione con Garda Trentino spa, ha visto la partecipazione – tra gli altri – dell’Assessore Provinciale allo Sport e al Turismo, del CEO di Trentino Marketing Maurizio Rossini e dei Presidenti di tutti i circoli velici dell’Alto Garda.
Gli appuntamenti organizzati dai circoli storici del Garda Trentino (Fraglia Vela Riva, Lega Navale Italiana, Circolo Vela Torbole, Circolo Vela Arco, Circolo Surf Torbole e Associazione Vela Lago di Ledro) richiameranno fino a ottobre atleti e campioni da tutto il mondo. Sono i numeri a confermare l’importanza del calendario agonistico, la qualità dei servizi e l’impegno dei club velici locali: ben 80 regate sulle acque gardesane per un totale di 273 giorni di gara che coinvolgeranno oltre 12.000 atleti a bordo di più di 7.500 derive e windsurf.
La stagione velica del Garda Trentino si aprirà con il Meeting del Garda Optimist, la cui 37.sima edizione si terrà a Riva del Garda dal 18 al 21 aprile. Una vera festa della vela giovanile con più di mille e duecento iscritti, provenienti da 37 Paesi, tra i quali Emirati Arabi, Isole Vergini, Bahamas Isole Cayman, Hong Kong.
Ogni anno si alza il sipario sul Lago di Garda che diventa teatro di una intensa attività di manifestazioni, con un calendario che comprende regate di grande tradizione ed eventi della massima importanza come campionati mondiali ed europei. La presenza costante del vento e il clima mite sono due preziose caratteristiche locali che hanno reso il lago uno dei luoghi più noti e amati dai velisti e surfisti di tutto il mondo. La fama di questa vera e propria palestra naturale è consolidata dalle numerose attività degli storici circoli velici locali che nel tempo hanno saputo valorizzare questo sport facendo apprezzare a tutti i regatanti anche i doni naturali del territorio.
Nella vela quest’anno sarà il Circolo Vela Arco ad organizzare un campionato mondiale, quello della classe “Zoom 8” (a luglio) che vedrà la partecipazione di 180 equipaggi, mentre tre campionati europei avranno svolgimento a maggio a Riva del Garda (classe “Star”), a luglio ad Arco (“29ers”) il quale, trattandosi di un doppio, coinvolgerà 250 equipaggi per un totale di 500 velisti e a giugno a Ledro quello femminile (“Match Race”) con 12 equipaggi provenienti da 10 nazioni diverse.









La Busa

GRATIS
VIEW