il Rugby Benacense potrà allenarsi a San Giorgio

image
Descrizione

Mentre permane la situazione di stallo di chi potrà gestire il Circolo di San Giorgio la società Rugby Benacense ha ottenuto, finalmente, il placet per allenarsi sul terreno del centro sportivo dalla frazione a nord di Arco. L’accordo con l’amministrazione comunale è stato raggiunto nei giorni scorsi, che permetterà l’utilizzo delle luci di sera e di acqua calda per le docce al termine degli allenamenti. La situazione prima di arrivare a questo era davvero critica, con i ragazzi costretti ad allenarsi al buio e poi fare ritorno a casa madidi di sudore. L’accordo permette agli atleti di allenarsi due sere la settimana con la controparte che chiede di mantenere un po’ di decoro al termine delle due serate nei locali concessi. Questo perché, come detto, non c’è ancora chiarezza su chi potrà prendersi carico della gestione di quegli spazi. Va anche detto che i rugbisti sono costretti a stare due sere a S. Giorgio, altre due a Riva e altre due a Dro per gli allenamenti delle diverse squadre, dai più piccoli ai più grandi della prima squadra, dunque una situazione “provvisoria” per ora che con il nuovo anno dovrà trovare sistemazione definitiva in base alle domande d’utilizzo dei campi da parte di altre realtà sportive. Per la gestione del centro la comunità chiede che sia un soggetto che metta al centro di tutto la socialità, dunque no ad associazioni puramente sportive. Nel caso non si facesse avanti nessuno, allora l’amministrazione chiede al Comitato di partecipazione che si possano rivedere i termini dello statuto. Una Cooperativa sociale? Lo stanno verificando il vicesindaco Bresciani e l’assessora Tavernini.









La Busa

GRATIS
VIEW