Il ringraziamento al secondo gruppo di docenti andati in pensione nel 2018

image
Descrizione

Dopo quello ricevuto in Provincia nei giorni scorsi, un secondo gruppo di docenti andati in pensione nel 2018 è stato accolto in sala Depero del palazzo della Provincia, per un saluto e un ringraziamento, dall’assessore all’istruzione, università e cultura Mirko Bisesti e dal dirigente generale del dipartimento Istruzione e cultura Roberto Ceccato.
“C’è ancora bisogno di voi – ha detto l’assessore Bisesti – nella vita sociale, associativa e anche come educatori per i più giovani. Noi crediamo molto nel ruolo sociale della scuola perché la sua qualità si misura guardando alla società ed ai valori che esprime, oltre che alle competenze. Il nostro impegno è quello di valorizzare il ruolo degli insegnanti e dell’insegnamento, l’indipendenza ma anche la rappresentatività di un settore fondamentale per la comunità”.
Il dottor Ceccato ha ricordato i motivi che stanno alla base dell’investimento nella scuola assicurato negli anni dalle istituzioni dell’autonomia; una scelta, ha ricordato, che deriva da una tradizione storica risalente nel tempo ma anche dalla convinzione, costantemente ribadita, che la cultura e la valorizzazione delle risorse umane possano essere un valido antidoto alla marginalità e una leva importante per la crescita economica e sociale della comunità.
L’incontro si è concluso con le foto, un brindisi e la consegna del distintivo raffigurante l’Aquila di San Venceslao, simbolo della Provincia autonoma di Trento, e di una pergamena.









La Busa

GRATIS
VIEW