“Bandiera del lago”: bisse a Peschiera per la seconda tappa

image
Descrizione

La seconda tappa del campionato delle bisse disputata la sera di sabato 22 giugno a Peschiera, valevole per la 52^ edizione della Bandiera del lago, ha certificato le ambizioni da primato di Arilica, imbarcazione di casa vincitrice della batteria A, quella tradizionalmente riservata agli equipaggi migliori. La bissa arilicense condotta da Alan Di Caprio, Marco Dolza, Raffaele Barbieri e Stefano Mazzurega replica anche sulle acque antistanti il lungolago Mazzini, la bella prestazione d’esordio del Palio a Lazise, regolando nell’occasione con il tempo di 6’34”21 una sorprendente Villanella di Gargnano.
L’equipaggio bresciano ha resistito contro gli avversari di Clusanina, chiudendo con 6’39”08. Terzo gradino del podio per l’equipaggio iseano con il tempo di 6’40”18, poi nell’ordine Peschiera in 6’42”08 e l’equipaggio di Garda con il tempo di 6’48”36.
L’equipaggio torresano di Berengario ha vinto la seconda manche con il tempo di 6’38”96, la bissa San Filippo è giunta seconda al traguardo in 6’49”85 mentre il podio è completato nell’occasione da San Vili, altra imbarcazione di Garda giunta al traguardo con il tempo di 6’52”08. Quarta piazza per il secondo equipaggio bresciano di Gardonese che ha impiegato 6’54”89 per completare il tracciato, poi Paratico con 6’57”34.
Per la batteria “C”, quella tradizionalmente riservata agli esordienti, è giunta al traguardo con il tempo di 9’33”08. La batteria è stata vinta dall’equipaggio Iole di Montisola con il tempo finale di 7’06”95. Seconda piazza per La Sengia di Garda con 7’16”45, poi nell’ordine Betty di Cassone in 7’39”51 e Sebina.
Al termine della seconda prova, la classifica generale del gruppo “A”, vede al comando Arilica a punteggio pieno con 60 punti, seguita da Villanella di Gargnano e Clusanina a 58. Poi Peschiera e Garda a 56.
Nel prossimo fine settimana il challenge remiero sarà di scena a Bardolino, dove ritorneranno in gara anche gli equipaggi femminili.









La Busa

GRATIS
VIEW