ARCO PIANGE L’EX SINDACO EUGENIO MANTOVANI

image
Descrizione

Si svolgeranno venerdì 20 settembre alle ore 15 in Collegiata ad Arco i funerali di Eugenio Mantovani. Uomo di grande cultura della comunità arcense è stato sindaco, Commissario alla guida dell’allora Comprensorio C9, avvocato, Giudice conciliatore, dirigente provinciale a capo della segreteria dell’allora presidente della Provincia Giorgio Grigolli e negli ultimi anni aveva sposato la causa ambientalista sostenendo l’attività delle Associazioni. È venuto a mancare martedì 17 all’età di 83 anni, in questo 2019 che a visto la scomparsa di altri due personaggi della vita cittadina, Albino Marchi e Bepi Filippi: la perdita di un altro punto di riferimento storico, colui che guidò Arco dallo scranno di primo cittadino con la saggezza del buon padre di famiglia. Alcuni acciacchi dovuti all’età che, almeno fino all’aggravarsi del suo stato di salute non eccessivamente preoccupante, ha dovuto infine cedere alle complicazioni della malattia.
Il decesso a Trento, con la notizia che si è subito diffusa non solo ad Arco ma in tutto l’Alto Garda.
Mantovani vinse le elezioni a sindaco superando la coalizione di Ruggero Morandi nel 1995 col sistema maggioritario, sostenuto da Pds, Civica e Unione per Arco, dagli ex comunisti che però, tre anni dopo, ne vollero la sua caduta che portò all’elezione, dopo le schermaglie di palazzo, all’elezione di Renato Veronesi.









La Busa

GRATIS
VIEW