- La Busa - https://labusa.info -

Orsi ad Arco, Riva e Ledro: i sindaci incontrano il Commissario del Governo

STAMPA QUESTO ARTICOLO

Il Commissario del Governo Gianfranco Bernabei ha convocato tutte le autorità locali per affrontare in modo congiunto “la situazione relativa alla presenza dell’orso nei territori dei Comuni di Riva, Arco e Ledro”.
L’invito alla riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica è stato indirizzato al presidente della Provincia di Trento Maurizio Fugatti, i sindaci di Ledro Renato Girardi, di Arco Alessandro Betta e di Riva del Garda Cristina Santi, il Questore di Trento, il comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Trento, il comandante della Guardia di Finanza di Trento e il dirigente del Dipartimento della Protezione Civile, Foreste e Fauna della Provincia di Trento. La presenza dei plantigradi si ritiene sia da monitorare con la massima attenzione.
Anche se l’ultimo avvistamento di un orso nei pressi di un centro abitato è accaduto a Spormaggiore pochi giorni fa, la presenza di orsi adulti nei territori di Ledro, Riva e Arco è stata più volte segnalata, dunque è per questo che il Commissario di Governo ha ritenuto opportuno convocare un confronto con le autorità competenti.
A Troiana di Arco, ad esempio, è stato segnalato in aprile scorso. È notizia del giugno scorso, invece, di ben sei cucciolate avvistate e segnalate nella nostra Provincia (qui la mappa con le segnalazioni degli avvistamenti più recenti). Insomma, la situazione va sicuramente monitorata al fine d’evitare brutti incontri con il plantigrado, in special modo se la mamma è con i cuccioli e la si dovesse incontrare quando si va a spasso col proprio cane. Fare rumore ogni tanto e tenere il cane al guinzaglio sono tra i consigli più utili quando ci si avventura nel bosco per passeggiare o raccogliere funghi.